17 Ottobre 2021

Pubblicato il

Coronavirus, Burioni: brutta notizia, contagio possibile da malati senza sintomi

di Redazione
"Il che significa che la misurazione della temperatura agli aeroporti potrebbe non essere sufficiente per bloccare la diffusione della malattia"

"La notizia che ritengo essere la più brutta di tutte" sul coronavirus "arriva da un articolo pubblicato ieri su TheLancet. Ma proprio brutta. Sembra possibile l'esistenza di pazienti asintomatici, che stanno bene, non hanno febbre, ma possono diffondere il coronavirus". Lo dice il virologo Roberto Burioni sul blog Medicalfatcts. "Il che significa – aggiunge – che la misurazione della temperatura agli aeroporti potrebbe non essere sufficiente per bloccare la diffusione della malattia.

La lotta contro quest'infezione sarà più difficile del previsto". Burioni si raccomanda che cessino gli allarmi e che la stampa "la smetta di generare il panico ogni volta che un cittadino di origine asiatica ha la febbre. È il periodo dell'influenza ed è normale che accada. Vi prego, giornalisti: aspettate la conferma delle notizie, prima di diffonderle. Il virus della disinformazione e della paura è molto pericoloso". (Rai/ Dire) 

LEGGI ANCHE:

Roma. Omicidio al Nuovo Salario, ucciso un 43enne: un'esecuzione in piena regola

Roma. Anello ferroviario, Raggi: riapertura stazione Vigna Clara entro fine anno

Roma, da sabato 25 gennaio a lunedì 27 stop ai veicoli più inquinanti nella ZTL

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo