14 Aprile 2021

Pubblicato il

Caos sulla Roma-Lido: saltano le corse, odissea per i pendolari

di Redazione

Soppresse corse delle 8.22 e delle 8.30 dal litorale a Roma e quelle delle 7.50 e delle 8.36 da Porta S.Paolo a Colombo

Notizie tanto scarne quanto preoccupanti per i viaggiatori. Perché chiunque conosca un minimo le dinamiche del trasporto pubblico capitolino sa bene che quando saltano al mattino saltano le corse sulla Roma-Lido, per molti lavoratori e studenti si tratta di un’odissea. Per cause ancora non rese note, questa mattina sono saltate le corse della linea che mette in collegamento Ostia a Roma: i convogli delle 8.22 e delle 8.30 sono stati infatti soppressi. Si tratta di 2 corse, più che sufficienti per creare il caos sulle banchine, che sono di fatto sature di persone in attesa.

 Tanto per non farsi mancare niente, sono stati soppressi i treni delle 7.50 e delle 8.36 da Porta San Paolo a Colombo. Sono state istituite navette e bus sostitutivi ma non possono certo risolvere la situazione. C’è poco da aggiungere: un vero e proprio incubo per la gente che deve recarsi sul posto di lavoro o studio. 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento