30 Luglio 2021

Pubblicato il

Canonizzazione, occhio alle truffe: il vademecum del pellegrino

di Redazione

Sequestrate 1.500 misericordine false: ecco 5 consigli utili per non cadere in trappola

Come si dice in questi casi, capita 'a pennello' il vademecum del pellegrino, fatto stampare dall’Adoc e contenente 5 consigli utili.

Risale infatti a questa mattina il sequestro della falsa ‘misericordina’, identica a quella distribuita da Papa Francesco all’Angelus del 17 novembre 2013: una scatolina, in 20mila esemplari, simile a quella di un medicinale, con tanto di 'bugiardini' in quattro lingue, contenente un rosario con lo slogan '59 grani per il cuore', destinata – nelle intenzioni di Bergoglio – ad incentivare l'abitudine alla preghiera e alla carità.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Ad essere autorizzati alla vendita, solo pochi centri – a pochi euro, purché a beneficio della Elemosineria apostolica – e di certo, non i due truffatori beccati dalla Guardia di Finanza. Avevano messo in piedi due ‘officine di produzione’, a due passi dal Vaticano, e avevano già pronte 1.500 confezioni da vendere ai tanti pellegrini giunti a Roma, al costo di 3 euro l’una, esentasse e senza alcuna finalità benefica.

Ma non erano da soli: anche in via Turati, nei pressi della stazione Termini, è stato rivenuto un negozio adibito a centro di distribuzione di oggetti dedicati alla canonizzazione da distribuire ai venditori ambulanti per essere rivenduti. Due i commercianti cinesi denunciati.

Tornando al vademecum, quindi, ecco i 5 consigli: “Non esiste alcun biglietto d'ingresso per assistere alla canonizzazione dei due Papi. L'accesso e' gratuito; Attenzione ai prezzi richiesti da B&B e affittacamere: controllare prima dell'arrivo la bontà della struttura prescelta e i prezzi dichiarati; Se si ha sete, non comprare presso gli ambulanti: a Roma esistono numerose fontanelle (i cosiddetti 'nasoni') che emettono acqua potabile e gratuita. Inoltre la Protezione civile distribuirà 4 milioni di bottigliette d'acqua gratis ai partecipanti; Mobilità: le metropolitane A e B effettuano servizio no stop da oggi fino alle 00.30 di lunedì. La metro B1 fino all'1.30 di domani mattina e poi dalle 5.30 alle 23.30; Attenzione ai borseggiatori, sia in città che sui mezzi pubblici, e alle finte guide turistiche, chiedere sempre il tesserino di riconoscimento”.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento