Campidoglio: Causi, ex assessore era Veltroni, forse vicesindaco

1

"Se è necessario, se il sindaco e il mio partito ritengono che il mio tempo è utilizzato meglio dando una mano all'emergenza romana, io lo faccio". A dirlo è Marco Causi, ex assessore al Bilancio dell'era Veltroni e deputato Pd, a proposito del suo possibile ingresso nella Giunta Marino come vicesindaco. Parlando alla presentazione del libro di Walter Tocci alla festa dell'Unità di villa Fiorelli, Causi aggiunge: "Non chiedo niente, non ho mai pensato di candidarmi. Questa è la mia città, e se c'è un'emergenza e il partito lo ritiene, lo faccio. Lascio il mio ruolo in Parlamento e vengo a Roma. Mafia Capitale non è robetta. Di fronte a questa emergenza, se mi si chiede di combattere in prima linea, io vengo in prima linea. Se ritenete e ritengono che sia utile, io sono su questa battaglia".