05 Marzo 2021

Pubblicato il

Cambia il CDA di Fondazione Musica per Roma

di Redazione

Il nuovo CDA si insedierà a settembre per procedere anche alla nomina ufficiale dell’Amministratore Delegato

Cambia il Consiglio di Amministrazione di Fondazione Musica per Roma. I nomi del CdA sono stati indicati dai soci fondatori, ovvero Comune di Roma, Regione Lazio, Camera di Commercio e  Città metropolitana.

In particolare: il Comune ha proposto la riconferma del presidente Aurelio Regina, mentre per il nuovo ad è stato indicato Josè Ramon Dosal Noriega, come da statuto e a seguito della call internazionale a cui hanno partecipato 141 manager. Il vicepresidente è stato invece indicato, sempre da statuto, dalla Camera di Commercio nella persona di Lavinia Biagiotti.

I membri del CdA in totale sono 15 più il membro di diritto, ovvero il presidente di Santa Cecilia Michele Dall’Ongaro. Ecco tutti i nomi: Luigi Abete, Stefano Barigelli, Lavinia Biagiotti, Azzurra Caltagirone, Giovanni Castellucci, Umberto Croppi, Sabrina Florio, Gianni Letta, Nicola Maccanico, Valter Mainetti, Giovanni Malagò, Paola Manfroni, José Ramon Dosal Noriega, Francesca Pasinelli e Aurelio Regina. Il nuovo CdA si insedierà a settembre per procedere anche alla nomina ufficiale dell’Amministratore Delegato.

“Auguro al nuovo Consiglio di Amministrazione buon lavoro”, dice il sindaco di Roma Ignazio Marino nel qualificare il nuovo team come “un gruppo di grandi professionisti scelti con un bel lavoro di condivisione istituzionale”. “Mi auguro” – ha concluso – “che il nuovo Cda sappia, partendo dai risultati raggiunti, rilanciare sul futuro per fare sempre di più l’Auditorium palcoscenico di successi internazionali”.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento