Vuoi la tua pubblicità qui?
29 Gennaio 2022

Pubblicato il

Feste e contagi

Bonus Vacanze Natale e partenze annullate causa Covid: si può essere rimborsati?

di Redazione
Bonus Vacanze Natale: si può ottenere un rimborso in caso di cancellazione del soggiorno?
automobile giocattolo con albero Natale

Il bonus vacanze, che può essere utilizzato per soggiorni durante le feste di Natale, scade a fine mese, ossia il 31 dicembre 2021. Ma cosa fare se non si può più partire a causa delle restrizioni dovute al Covid-19?

Vuoi la tua pubblicità qui?

Si può usufruire del bonus fino al 31 dicembre per pacchetti turistici, B&B, ecc., purtroppo, però, l’aumento dei casi di Covid-19 e la possibilità di restrizioni, zone colorate, o anche di risultare positivi al virus, rende difficile per gli italiani prenotare le vacanze natalizie.

Secondo Confcommercio e Confturismo ammontano a 2,5 milioni le disdette già fatte mentre altre 11 milioni di prenotazioni sperate non sono state effettuate

Bonus Vacanze Natale, risponde Agenzia delle Entrate

l’Agenzia delle Entrate spiega che “lo sconto vacanze non può essere in alcun caso oggetto di rimborso da parte dell’operatore turistico nel caso di mancata fruizione del soggiorno. Quindi se non si potrà partire per qualsiasi motivo tra cui anche una positività al covid il bonus non potrà essere oggetto di rimborso”.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo