Vuoi la tua pubblicità qui?
05 Dicembre 2022

Pubblicato il

Bonus trasporti, è possibile richiederlo anche per ottobre. Ecco come

di Simone Fabi
Grazie ai nuovi finanziamenti relativi ai decreti legge Aiuti-bis e Aiuti-ter, il bonus potrà essere richiesto fino a dicembre

La misura è compatibile con le altre di sostegno ammesso che, lo ricordiamo, queste non siano soggette a una specifica disciplina che le renda incompatibili con altri benefici. Parliamo del Bonus trasporti, il beneficio che in questi mesi possono conseguire coloro con un reddito non superiore ai 35.000 euro.

Diciamo in questi mesi non a caso, perché anche per il mese di ottobre, esattamente come quello di settembre, è possibile fare richiesta per ottenerlo.

Può essere richiesto più volte

Il bonus trasporti da 60 euro si può richiedere infatti più volte anche dalla stessa persona, fino naturalmente al raggiungimento dell’importo massimo. L’importante è che, però, la richiesta venga effettuata per mensilità differenti. Il provvedimento è dunque al secondo mese di operatività ed è mirato a promuovere e sostenere il trasporto pubblico

Le parole del ministro Orlando

L’annuncio era arrivato qualche giorno fa, quando lo scorso primo ottobre, il ministro del Lavoro Andrea Orlando aveva annunciato l’emissione di oltre un milione di voucher. “Sarà possibile richiedere nuovamente il bonus per abbonamenti mensili” aveva detto Orlando, “per chi ne abbia già utilizzato uno nel mese di settembre o per abbonamenti annuali per coloro che non ne abbiano fatto ancora richiesta nel mese scorso“. 

Il ministro Andrea Orlando

Un’opportunità dunque per quanti abbiano chiesto e ottenuto il voucher lo scorso mese. Così, in due mesi, si registra un risparmio fino a un massimo di 120 euro. La replicabilità della misura è però un vantaggio solo per chi avesse acquistato un abbonamento mensile. Avendo acquistato quello annuale, il risparmio è solo di 60 euro.

Può essere richiesto fino a dicembre

Sono 190 milioni di euro i fondi a disposizione, grazie ai quali Il voucher potrà essere richiesto fino al mese di dicembre. Questo in seguito a nuovi finanziamenti relativi ai decreti legge Aiuti-bis e Aiuti-ter.

Secondo i dati, sono 1.115 le aziende di trasporto pubblico (su gomma e su ferro), ad aver attivato almeno una tipologia di abbonamento. Il voucher viene emesso attraverso il portale del Ministero del Lavoro e presenta il codice identificativo univoco o “QR Code“. Il buono va utilizzato entro il mese di emissione presentandolo alle biglietterie del gestore del servizio.

Le scorse settimane è anche partita la campagna nazionale di informazioni per ogni ragguaglio in merito. Per presentare domanda basta collegarsi sulla piattaforma messa a disposizione dal Ministero del Lavoro, raggiungibile al sito bonustrasporti.lavoro.gov.it.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo