Vuoi la tua pubblicità qui?
08 Dicembre 2022

Pubblicato il

Bollette acqua: spesa idrica fuori controllo nel Lazio

di Cristina Accardi
Secondo i dati della Fondazione Gari, il Lazio è la regione più dispendiosa nella spesa idrica
Acqua

Secondo i dati riportati dal raiting della spesa pubblica dalla Fondazione Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana per l’agenzia Adnkronos, il Lazio ha una spesa idrica di circa 2 milioni 335 mila euro.

Una spesa che è raddoppiata rispetto da quella del 2019 che aveva ottenuto un rating più basso. Il rapporto indica che molti enti locali superano la spesa del benchmark di riferimento, ossia il parametro per valutare le prestazioni del mercato e dei titoli o enti.

Tuttavia la regione del Lazio non è l’unica a raggiungere una spesa così alta, seppur imparagonabile. Infatti, tra le regioni più dispendiose c’è la Puglia che con i suoi 735mila euro di spesa finisce sotto il mirino dei controlli.

Seguono Campania, Molise e Marche con una categoria di tripla B e la Sicilia e la Basilicata con un rating di doppia B.

Le regioni più virtuose invece rientrano la Calabria, la Lombardia e il Veneto.

Senza voto restano le regioni del Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige e la Valle d’Aosta che non hanno delle spese comparabili dalla Fondazione Gari.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo