10 Aprile 2021

Pubblicato il

Bandiera Manif Pour Tous in Campidoglio

di Redazione

Azione simbolica contro la decisione di Marino di esibire la bandiera LGBT/gay friendly

La "Manif Pour Tous Italia" ha esibito oggi, sulla facciata del Campidoglio, la propria bandiera con sfondo tricolore. La ragione dell'azione simbolica risiede nella decisione presa dal Sindaco Marino di esporre la bandiera arcobaleno LGBT/gay-friendly dal 9 al 15 gennaio.

L'Associazione, come si legge in una nota, si oppone all'iniziativa, anche perché così "si tenta di far passare l’idea, con iniziative come questa della 'bandiera rainbow', che la città sia omofoba e che come tale le vittime della presunta persecuzione necessitino di una tutela specifica, come se l’attuale ordinamento giuridico fosse manchevole da questo punto di vista e debba essere integrato da 'leggi speciali' (modificazioni, dalla legge 25 giugno 1993, n. 205, per il contrasto dell'omofobia e della transfobia -ndr)".

Il "Comitato della Famiglia" esprime solidarietà ai volontari de "La Manif Pour Tous Italia" perché "così facendo Marino dimostra di avere una vera e propria fissazione rispetto a questo argomento, evidentemente a saziare i suoi capricci ideologici non sono stati sufficienti i due chilometri di luminarie gay-friendly installate in via del Corso durante le festività natalizie".

Secondo i promotori del comitato "l'atteggiamento monomaniacale dimostrato dal Sindaco sta decretando politicamente un abbandono sempre più preoccupante della città, e mediaticamente lo sviamento dell'opinione pubblica rispetto alle questioni urgenti".

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento