25 Luglio 2021

Pubblicato il

Atterraggio d’emergenza a Fiumicino

di Redazione

Un'avaria al carrello destro ha costretto il pilota ad un atterraggio d'emergenza

Emergenza ieri sera a Fiumicino, intono alle 20.40: un aereo Airbus A320 dell’Alitalia, proveniente da Madrid, è stato costretto ad atterrare a causa di un’avaria al carrello destro. L’aereo è giunto a terra leggermente piegato su un fianco, essendosi aperti solo il carrello anteriore e quello di sinistra.
151 in tutto i passeggeri a bordo, tutti illesi, che a manovre di atterraggio concluso hanno applaudito e si sono complimentati con il comandante per aver gestito egregiamente l’emergenza.
L’Agenzia per la Sicurezza al Volo ha disposto l’apertura di un’inchiesta, e due investigatori sono stati inviati a Fiumicino per svolgere un sopralluogo e stabilire le cause dell’avaria.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento