02 Marzo 2021

Pubblicato il

As Roma, è ufficiale Romagnoli al Milan: cessione record

di Redazione

Sabatini conferma che Romagnoli è stato ceduto al Milan per 25 milioni e promette: "Il miglior colpo è quello in canna"

Si sapeva che i colpi Salah e Dzeko avrebbero previsto almeno un'uscita. La cessione è arrivata, portando nelle casse della Roma almeno 25 milioni: Alessio Romagnoli sarà un giocatore del Milan. La conferma arriva direttamente da Sabatini: "Ho già salutato il giocatore, Romagnoli andrà al Milan". La Roma perde un giovane dalle qualità indiscutibile, ma finanzia il mercato con un'entrata che con i bonus frutterà 30 milioni. Una cifra record per un classe '95 che conti alla mano è costato al Milan quanto Nesta. Non uno nome a caso. Anzi, è il difensore a cui Romagnoli èstato sempre accostato. Un paragone importante, come il valore dell'ex Samp.

Tornando a Sabatini, la cessione di Romagnoli pare non chiuderà il mercato giallorosso: "Dzeko è stato un gran colpo, ma il migliore colpo è quello in canna". Una battuta che suona come una promessa. Cedendo gli esuberi – Doumbia, Ljajic e/o Gervinho, dipende dalle disposizione del tecnico – il diesse potrebbe fare l'ennesimo regalo a Garcia. Dopo Salah, Dzeko, Iago, Szcezny, Ibarbo e  il riscato di Nainggolan la lista della spesa potrebbe infoltirsi si un altro nome. Serve un terzino mancino, magari anche un esterno basso a destra. La prima opzione per la mancina è Digne. Mentre per il dopo Maicon si sogna Bruno Peres che piace da mesi e sarebbe l'ultimo vero botto. Il colpo è in canna. Parola di Sabatini.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento