Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
24 Maggio 2022

Pubblicato il

A Roma il primo meeting delle donne pilota di droni

di Redazione
Aspiranti pilote di droni: un boom tutto al rosa

Secondo quanto registrato dall’ENAC, la rappresentanza del gentil sesso nelle scuole per diventare pilota di Aeromobili a Pilotaggio Remoto (APR), comunemente conosciuti come “droni”, è in costante aumento, al punto da dedicarle un appuntamento.

Il primo "Meeting delle donne pilota di APR" si svolgerà sabato 30 maggio nell'ambito di "Roma drone Expo&Show 2015", la seconda edizione del Salone aeronautico nazionale sui droni, il più grande evento sul tema mai organizzato in Italia e in Europa, che si tiene dal 29 al 31 maggio presso l'Aeroporto di Roma Urbe.

"Anche le donne sono interessate al fenomeno dei droni e anzi, rispetto agli uomini, sembrano essere attratte più dagli aspetti professionali e lavorativi, invece che da quelli ludici e amatoriali", spiega Luciano Castro, presidente di Roma drone Expo&Show.

Oltre alle neo-piloti donne di APR civili, è prevista anche la presenza di personale femminile delle Forze Armate impiegato nel pilotaggio di droni militari come il "Predator" e il "Raven", e di personale della Croce Rossa Italiana.

La partecipazione al primo "Meeting delle donne pilota di APR" è riservata a tutte le donne che hanno frequentato o stanno frequentando i corsi teorici o pratici per l'abilitazione al pilotaggio di droni per attività professionali. Durante l'incontro, sarà possibile ascoltare le testimonianze di alcune donne pilota di grande esperienza e di giovani donne manager che hanno avviato un'attività imprenditoriale in questo settore.

Intanto, manca meno di un mese all'inaugurazione della manifestazione organizzata dall'associazione Ifimedia e da Mediarkè, in collaborazione con l'Aero Club di Roma, che si svilupperà su un'area espositiva di oltre 12mila metri quadrati e sarà suddivisa in 5 settori: 1) aziende costruttrici di droni per usi professionali; 2) scuole di volo per piloti APR riconosciute dall'ENAC; 3) Forze Armate; 4) società che producono droni per attività sportive e amatoriali; 5) enti aeronautici e società di lavoro aereo che operano sull'aeroporto di Roma Urbe.

Inoltre, sarà allestito un auditorium all'interno del grande hangar del Centro Operativo Aereo del Corpo Forestale dello Stato, in cui si svolgeranno convegni, workshop e presentazioni, con un intenso programma di voli dimostrativi degli ultimi modelli di droni ad ala fissa e rotante.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo