Vuoi la tua pubblicità qui?
10 Agosto 2022

Pubblicato il

Le Colonne della Chiesa

29 giugno, così Roma celebra la solennità dei SS. Pietro e Paolo

di Mirko Ciminiello
La Capitale festeggia i propri Santi patroni, che secondo la tradizione vennero martirizzati nello stesso giorno del 67 d.C. Ecco gli eventi in programma per il 2022
Santi Pietro e Paolo, 29 giugno
Santi Pietro e Paolo

Il 29 giugno si celebra la solennità dei SS. Pietro e Paolo. Le due Colonne della Chiesa Cattolica, che sono anche i Santi patroni della città di Roma. Che, come ogni anno, si veste a festa per la speciale occasione.

Santi Pietro e Paolo, 29 giugno
Santi Pietro e Paolo

La festa dei SS. Pietro e Paolo

29 giugno nella Capitale significa festa patronale dei SS. Pietro e Paolo che, secondo la tradizione, vennero martirizzati lo stesso giorno, probabilmente nel 67 d.C. Uniti spiritualmente – ancorché distanti fisicamente – nell’ultima testimonianza, così come erano stati anche in vita e nel corso delle rispettive predicazioni.

Le loro strade s’incrociarono per la prima volta tre anni dopo la conversione di Saulo di Tarso sulla via di Damasco (Gal 1, 18-24). Poi i due giganti della fede si separarono per qualche tempo: il loro secondo incontro fu in realtà uno scontro, noto come “Incidente di Antiochia”. Si era intorno al 43-44 d.C., e casus belli fu l’atteggiamento del Pescatore di uomini nei confronti dei pagani convertiti. Inizialmente li aveva frequentati condividendo anche i pasti con loro, ma se ne era allontanato «per timore» all’arrivo di alcuni giudei da Gerusalemme. L’Apostolo dei Gentili lo rimproverò quindi pubblicamente, esortandolo a comportarsi «rettamente secondo la verità del Vangelo» (Gal 2, 11-14).

SS. Pietro e Paolo, 29 giugno
SS. Pietro e Paolo

La questione di fondo era l’eventuale imposizione della legge mosaica ai “non circoncisi”. Per dirimere la controversia, attorno al 49 d.C. si svolse il Concilio di Gerusalemme, a cui presenziarono sia il primo Papa che il Discepolo missionario. Il compromesso finale prevedeva che ai cristiani gentili si raccomandasse l’astensione «dalle carni offerte agli idoli, dal sangue, dagli animali soffocati e dalla impudicizia» (At 15, 1-33).

Gli eventi del 29 giugno

Per questo 29 giugno, il primo dell’amministrazione di Roberto Gualtieri, la Città Eterna ha come sempre in programma moltissime iniziative. Il piatto forte probabilmente è costituito dal concerto della rock-band britannica Skunk Anansie alla Cavea dell’Auditorium Parco della Musica.

Skunk Anansie
Skunk Anansie

Vi sarà poi un doppio appuntamento per quanto riguarda la decima arte. Sull’Isola Tiberina andrà in scena “L’Isola del Cinema”, e a Trastevere, in piazza San Cosimato, “Il Cinema in piazza”, una serata gratuita sotto le stelle.

Tornerà certamente anche la Girandola di Michelangelo a Castel Sant’Angelo, anche se mentre scriviamo non sono ancora noti i dettagli dell’evento. Non dovrebbero invece tenersi la tradizionale regata di canoe sul Tevere e l’Infiorata in Vaticano.

Buon 29 giugno e buona festa dei SS. Pietro e Paolo a tutti i nostri lettori!

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo