03 Marzo 2021

Pubblicato il

Via Cola di Rienzo, rapina a mano armata in una sala Bingo

di Redazione

Il fatto è avvenuto nella sala giochi di via Cola d Rienzo

Avevano appena rapinato la sala bingo di via Cola di Rienzo, a Roma, e, con un bottino di circa 16mila euro, stavano per darsi alla fuga a bordo di un ciclomotore rubato.

Ma i due sono stati notati da una pattuglia del III Gruppo della Guardia di Finanza di Roma che, in servizio di scorta a un convoglio, ha visto il trambusto ed è intervenuta per fermare i due rapinatori.

Sfumata l'ipotesi di scappare in scooter, i due, ultracinquantenni italiani e pregiudicati, hanno cercato di seminare a piedi i militari che, però, dopo un breve inseguimento, li hanno raggiunti ed arrestati, tra gli applausi della folla.

I due rapinatori nella Sala Bingo avevano anche minacciato i presenti con delle armi: le due pistole, una Beretta 7.65 ed una 357 Magnum, entrambe con matricola abrasa, sono state sequestrate dai militari mentre la refurtiva, pari a circa 16mila euro, verrà restituita ai proprietari. Uno di questi ultimi, colpito da malore, era stato ricoverato in ospedale.

I due rapinatori saranno processati oggi per direttissima.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento