Vuoi la tua pubblicità qui?
03 Dicembre 2021

Pubblicato il

Verona, donna uccide le sue due figlie in una casa di accoglienza

di Redazione
A Verona una donna di origine cingalese ha ucciso le sue due figlie di 11 e 3 anni in una casa di accoglienza per poi fuggire

Questa mattina sono stati trovati i corpi di due bambine di 11 e 3 anni in una casa di accoglienza a Verona. A uccidere le due è stata la madre, una donna di origini cingalesi, per una motivazione ancora sconosciuta. Si trovava in questa comunità con le sue figlie per un motivo giudiziario.

Vuoi la tua pubblicità qui?

A notare i corpi delle due bambine è stato un altro ospite di questo centro di accoglienza. La donna, dopo il duplice omicidio, è fuggita via dalla struttura e attualmente è ricercata. La squadra mobile della Questura di Verona si sta occupando in questo momento delle indagini.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo