Roma Termini, senza biglietto prende a ombrellate un vigilante

1

Un vigilante è stato preso ad ombrellate da un 40enne iraniano mentre lo stava allontanando dalla fermata metro della stazione Termini. L’uomo, sprovvisto di biglietto, non solo non ha obbedito all’ordine impartito dalla guardia giurata ma lo ha aggredito, colpendolo violentemente.

L’iraniano è stato arrestato in flagranza di reato dai Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina e dovrà ora rispondere di resistenza e lesioni a incaricato di pubblico servizio. Il vigilantes invece è stato trasportato in ospedale, al Policlinico Umberto I. La prognosi è di 7 giorni.