Roma Stazione Termini, arrestato un 24enne moldavo con mandato di cattura europeo

18

Stamattina, intorno alle 11, alla Stazione Termini di Roma è stato arrestato un uomo moldavo di 24 anni sulla cui testa pendeva un mandato di cattura europeo.

L’uomo è stato arrestato dalla Polizia di Stato, in particolare dagli uomini del Settore Operativo Roma Termini del Compartimento Polizia Ferroviaria e dal nucleo Commando Supporti Tattiti Granatieri di Sardegna.

Durante il turno di pattugliamento della stazione, gli agenti hanno notato un atteggiamento sospetto del giovane e hanno deciso di effettuare un controllo.

Una volta controllati i documenti, è emerso che il giovane fosse colpito da un mandato di arresto europeo per una rapina commessa nel 2018 nel suo paese d’origine, la Moldavia.

A seguito del controllo, il giovane è stato subito scortato verso il carcere romano di Rebibbia.

 

Leggi anche:

Garbatella, incendio in parcheggio camper: morto carbonizzato un uomo di 51 anni

Roma. Campidoglio, sabato 4 e domenica 5 gennaio stop ai veicoli più inquinanti