22 Ottobre 2021

Pubblicato il

Stadio Roma. Marino: Al posto delle torri avremo 18 edifici alti 7 piani

di Redazione
"Meglio questo oppure tre grattacieli disegnati da uno dei più grandi architetti che rimarrebbero nella storia dell'architettura?"

Il tema stadio, sponda Roma, tiene ancora banco nel mondo dell'informazione locale e nazionale. Dopo  "l'entusiasmo" che ha accompagnato la dichiarazione della sindaca Virginia Raggi dell'accordo raggiunto tra le parti, si susseguono i commenti pro e contro il contenuto, i dettagli dell'intesa siglata la sera del 24 febbraio.

Una considerazione autorevole viene dall'ex sindaco Ignazio Marino, la cui amministrazione aveva dato il via libera al progetto dello stadio. Il chirurgo dem ha espresso un giudizio piuttosto critico sulla sostanza dell' accordo raggiunto.

In una intervista televisiva ha affermato: "Come ci si andrà allo stadio? Tutti incolonnati sulla vecchia via del Mare, perché vine cancellato completamente il rifacimento di tutta la via del Mare fino al Raccordo e viene cancellato il prolungamento della metro B", e poi: "Al posto delle torri avremo 18 edifici alti sette piani. Meglio questo oppure tre grattacieli disegnati da uno dei più grandi architetti che rimarrebbero nella storia dell'architettura?"

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo