Stadio Roma, accordo a New York tra Marino e Pallotta

1

Nell’incontro a New York tra il sindaco di Roma Ignazio Marino e James Pallotta, presidente americano dell’AS Roma, è stato raggiunto un accordo per la realizzazione di una stazione metro e altre strutture nell’ ambito del progetto del nuovo stadio della Roma. Lo riferiscono – secondo quanto riportato dall'agenzia Ansa –  fonti del Campidoglio a margine della riunione.

 «I romani siano orgogliosi della propria amministrazione». Sono le parole del presidente della Roma James Pallotta, che alla fine della riunione in cui è stato raggiunto l’accordo per la costruzione del nuovo stadio ha detto di essere soddisfatto per il lavoro che è stato fatto. «Sarà una zona di intrattenimento – ha commentato – per milioni di persone».

Intanto il sindaco di Roma Ignazio Marino brinda a New York per l’accordo raggiunto per la costruzione del nuovo stadio della Roma. «Siamo soddisfatti abbiamo ottenuto tutto ciò che abbiamo chiesto», ha detto incontrando i giornalisti dopo una riunione con James Pallotta, presidente americano dell’AS Roma, a cui erano presenti anche l’assessore all’Urbanistica Giovanni Caudo e il costruttore Luca Parnasi che realizzerà la struttura.