20 Giugno 2021

Pubblicato il

Scuola Lola Di Stefano, un furto a settimana

di Redazione

Ancora un furto nella scuola elementare dei Colli Portuensi

Questa mattina denunciavamo un furto, l’ennesimo, avvenuto nella struttura scolastica di via del Pergolato, in Municipio V, nella notte tra il 1 e il 2 aprile.
La notte scorsa, invece, vandali e ladri sono tornati per la quarta volta in poco più di un mese alla scuola elementare Lola Di Stefano, in zona Colli Portuensi.

“Gli ignoti malviventi si introdotti all'interno del plesso per rubare il registro di classe, dei cavi di computer, libri, quaderni ed altro materiale didattico” – spiega Marco Giudici, consigliere del Municipio XII.

“Nei colpi scorsi – continua – i ladri hanno puntato alle macchinette distributrici delle merendine, scassinandole per ricavare pochi euro, alle fotocamere nelle classi, e ad altri oggetti, lasciando urine, feci e cicche di sigarette in terra”.

Ancor più grave, secondo Giudici, l’atteggiamento dell’assessore alla Scuola Alessandra Cattoi: “Questo ennesimo furto avviene all'indomani delle richieste dell'assessore alla scuola Alessandra Cattoi di rafforzare i controlli notturni intorno alle scuole. Purtroppo la Cattoi non sa di cosa parla, perciò la invito ad effettuare un sopralluogo nelle scuole, per rendersi conto della mancanza o del malfunzionamento dei sistemi di sicurezza. E' facile scaricare il problema sulle forze dell'ordine quando ci sono evidenti responsabilità di malgoverno dell'amministrazione Marino”.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento