Vuoi la tua pubblicità qui?
08 Dicembre 2021

Pubblicato il

Sale Campidoglio in affitto ai partiti per campagna elettorale

di Redazione
Il commissario Tronca mette a disposizione dei partiti alcune sale di P. Senatorio. Ecco le tariffe stabilite

Riguardo la campagna elettorale che si sta svolgendo nella Capitale per  l'elezione del nuovo sindaco, secondo una particolare legge, la 515 del 10 dicembre 1993, i partiti e i movimenti politici possono usufruire dei locali di Palazzo Senatorio messi a disposizione dal Campidoglio per conferenze e dibattiti.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il commissario straordinario Francesco Paolo Tronca ha accolto una delibera nella quale sono definite le tariffe che i partiti dovranno versare al Campidoglio per l'utilizzo delle sale, calcolate in base alle spese che l'Amministrazione dovrà sostenere per l'apertura e l'allestimento dei locali, nonché per il personale impiegato.

Le sale disponibili sono: la Sala  della Protomoteca (capienza 300 posti), la Piccola Protomoteca (70 posti) e la Sala del Carroccio (70 posti).

Ecco le tariffe, secondo il provvedimento capitolino: Sala Protomoteca, ore 8 – 14, 300 euro; ore 14 – 20, 600 euro; ore 20 – 24, 1.000 euro; festivi 1.200 euro; Sala Piccola Protomoteca e Sala Carroccio: ore 8 – 14, 200 euro; ore 14 – 20, 300 euro; ore 20 – 24 e festivi, 700 euro.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo