23 Ottobre 2021

Pubblicato il

Roma, vendevano al mercatino i rifiuti raccolti dai cassonetti

di Redazione
Tre persone multate dalla Polizia Locale a Val Melaina. Sequestrati 200 kg di merce

Nell'ultima settimana tre persone sono state identificate e multate dagli agenti del III Gruppo Nomentano della Polizia Locale di Roma Capitale nell'ambito dei cotanti controlli affettuati dai vigili urbani a Val Melaina nel mercatino abusivo, che si trova di fronte al mercato vero e proprio.

Mercatino abusivo a Val Melaina, sequestrati 200 kg di merce

La Polizia Locale ha sequestrato 200 kg di merce che veniva venduta come usata, ma che in realtà altro non era che rifiuti raccolti dai cassonetti. Tutto il materiale rimosso è stato conferito in discarica a parte dell'Ama, in quanto igienicamente non trattabile.

Roma, l'attività della Polizia Locale contro i mercatini abusivi

Gli agenti del Reparto Pics (Pronto Intervento Centro Storico) svolgono un monitoraggio costante anche in altre aree dove si registra una recrudescenza del fenomeno dei mercatini abusivi: viale delle Cave Ardeatine, piazza di Porta Maggiore, via Carlo Felice e via Acri.

 

Leggi anche:

Polizia Municipale sequestra mercato abusivo romeno di via Cipro

Roma, Scontri a San Pietro tra vigili e ambulanti abusivi, un arresto

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo