21 Settembre 2021

Pubblicato il

Roma, trasporti pubblici: da maggio agevolazioni per ragazzi sotto i 16 anni

di Redazione
Gli abbonamenti saranno validi per tutti i ragazzi under 16, all'insegna dell'ambiente e in aiuto alle famiglie

La svolta sui prezzi degli abbonamenti del trasporto pubblico per gli studenti residenti a Roma scatterà da maggio 2020: i mezzi diventeranno più economici per i ragazzi sotto i 16 anni, con costi ridotti sotto al 70% per tutte le fasce di reddito. L'agevolazione, secondo le stime, porterà 16,3 mila abbonamenti annuali. 

Gli abbonamenti metrebus Roma Under 16 permetteranno di viaggiare nel territorio di Roma Capitale su bus, tram, filobus, metro e ferrovie regionali. 

Vuoi la tua pubblicità qui?

La sidaca Virginia Raggi ha annunciato la novità: "Abbiamo stanziato 2,4 milioni di euro che consentiranno di ridurre il costo degli abbonamenti annuali per i ragazzi di età inferiore ai 16 anni: vogliamo così dare un incentivo importante per l'utilizzo di bus, tram, filobus e metro della nostra città". Un'iniziativa all'insegna del risparmio per le famiglie con figli a carico e anche amica dell'ambiente, che potrà magari ridurre i viaggi in auto da parte dei genitori. 

Si dice soddisfatto anche l'assessore ai trasporti romani Pietro Calabrese, che dice "La logica è quella di favorire l'abbandono dell'auto privata a favore del mezzo pubblico". Il grande utilizzo delle automobili a Roma infatti, genera problemi di viabilità, scarsità di parcheggio, smog e combustibili nell'aria e anche incidenti.  Per lo stesso scopo a fine novembre 2020 verranno messi a disposizione 328 nuovi autobus. 

 

Leggi anche: 

Cinema: Zalone "Tolo Tolo" da record, il maggior incasso della storia al debutto

Roma. 16enni investite, legale Genovese: Pietro ha mostrato dolore per ragazze

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo