Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
25 Maggio 2022

Pubblicato il

Roma, SI: M5s non informa cittadini su Centro Commerciale Valle Aurelia

di Redazione
"Una viabilità che viene modificata spesso, un mercato settimanale che non sa se verrà spostato, marciapiedi che si allargano rubando posteggi, smottamenti delle strade"

"In campagna elettorale i 5 Stelle dicevano 'quel cantiere lo fermiamo noi', 'state nascondendo il progetto ai cittadini'. Dopo un anno di governo cittadino e municipale a 5 Stelle, il cantiere del Centro Commerciale in costruzione a Valle Aurelia non solo lavora giorno e notte (letteralmente) ma regala ai cittadini ogni giorno qualche novità. Una viabilità che viene modificata spesso, un mercato settimanale che non sa se verrà spostato, marciapiedi che si allargano rubando posteggi, smottamenti delle strade.

Questo accade senza che nessuno dei consiglieri, assessori, presidenti pentastellati informi i cittadini". Cosi' in una nota congiunta Paola Fuselli, segretaria di Sinistra italiana XIII Municipio e Stefano Zuppello del Coordinamento Si XIII Municipio.

"Sinistra italiana da tempo sta denunciando quanto sta accadendo- aggiungono- Il consigliere comunale Stefano Fassina ha presentato una interrogazione chiedendo, tra le altre cose, se i lavori notturni del cantiere erano autorizzati e se c'erano stati dei controlli sul rispetto di tutte le prescrizioni che erano state date. Da parte nostra, dopo aver offerto inutilmente la nostra collaborazione alla presidente Castagnetta, abbiamo chiesto di istituire un tavolo con i cittadini, le istituzioni e la società costruttrice per trovare insieme soluzioni ai tanti problemi che stanno arrecando i lavori.

Fermare il cantiere del centro commerciale che comunque continuiamo a ritenere inutile e dannoso, non è più possibile, ma utilizzare i fondi degli oneri concessori per migliorare il quartiere, imporre alla società di aprire i parcheggi ai residenti, trovare soluzioni condivise per la nuova viabilità, decidere insieme la destinazione della Fornace ristrutturata, è quello che dei bravi amministratori pubblici dovrebbero fare insieme ai cittadini ed è quello che Sinistra italiana chiede. Ma l'anno che è passato della nuova Amministrazione a 5 Stelle sta dimostrando che non sono certo dei bravi amministratori".  (Nella foto Stefano Fassina)

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo