Roma, scontri Casale San Nicola: si valuta il Daspo

1

Prosegue il lavoro degli investigatori della Polizia di Stato per arrivare all’ identificazione degli autori dei disordini avvenuti ieri pomeriggio durante le operazioni di trasferimento di cittadini stranieri presso la struttura di Casale di San Nicola. Parallelamente, il Questore Nicolò D’Angelo ha aperto un fascicolo per l’erogazione del D.A.S.P.O. (divieto di accedere alle manifestazioni sportive) per tutti coloro che saranno individuati in esito alle indagini.

La normativa introdotta dal governo nell’agosto scorso prevede, infatti, che il divieto di assistere alle manifestazioni sportive può essere emesso anche a carico di coloro che si macchino di reati contro l’Ordine Pubblico e, quindi, a prescindere dalla effettiva partecipazione alle manifestazioni sportive.