18 Aprile 2021

Pubblicato il

Roma, Raggi: Spesi entro l’anno 80 mln in nuovi investimenti

di Redazione

"Riqualificazione di p.zza Augusto Imperatore, interventi straordinari sulla Galleria Giovanni XXIII, su via Nomentana, via di Tor Bella Monaca e via Ostiense, ammodernamento illumminazione pubblica"

"Circa 80 milioni in più per rendere la città più bella e più pulita, effettuare lavori di manutenzione urbana, garantire i servizi sociali a tutti i territori. Sono le ulteriori risorse che la nostra Giunta ha stanziato con una variazione al Bilancio di previsione 2017-2019. Entro l'anno verranno spese per dare concretezza a interventi che interessano da vicino i cittadini". E' quanto scrive sulla sua pagina Facebook il sindaco di Roma, Virginia Raggi.

"La riqualificazione di piazza Augusto Imperatore, dopo anni di annunci può finalmente partire, grazie a un finanziamento di 10,5 milioni di euro, restituendo alla Capitale un luogo simbolico della sua storia e identità – aggiunge – Una somma analoga viene destinata all'incremento della percentuale di raccolta differenziata, compiendo un altro passo verso l'obiettivo del 70% entro il 2021 sul quale ci siamo impegnati nell'ambito del nostro piano strategico sui rifiuti.

Portiamo avanti anche l'operazione #StradeNuove, con nuovi interventi di manutenzione straordinaria per 6,5 milioni di euro, che riguardano arterie cruciali come la galleria Giovanni XXIII, via Nomentana, via di Tor Bella Monaca e via Ostiense". "Con oltre 6 milioni di euro diamo seguito al progetto di ammodernamento del sistema di illuminazione pubblica, mentre 5,2 milioni vanno alla mobilità sostenibile, altro caposaldo del nostro programma di Governo.

Queste risorse si sono rese disponibili grazie a un'attività di monitoraggio della spesa e di riduzione del debito -. continua – che ci consente finalmente di investire nel territorio e di rispondere ai veri bisogni dei cittadini. Per questo non abbiamo dimenticato di garantire ai Municipi i fondi necessari a erogare i servizi sociali fondamentali: quasi 4 milioni di euro andranno ai territori e alle periferie per assicurare l'assistenza agli alunni disabili nelle scuole, ai minori in affido, ai disabili e alle famiglie in difficoltà economica".

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento