Roma, Raggi: 227 nuovi bus, bene per Atac e Industria italiana autobus

2

"Due grandi aziende italiane in difficoltà salvate in un colpo solo: oggi Industria Italiana Autobus, l'impresa vincitrice della gara Consip, ha ottenuto la fideiussione per avviare la produzione di nuovi autobus per la nostra città. Mezzi chiesti da quest'amministrazione e che a partire dal prossimo anno vedrete circolare per le strade di Roma.

Questo vuol dire che oltre ad Atac un'altra impresa italiana, che versava in gravi difficoltà economiche, continuerà a dare stipendi ai propri dipendenti e ad avere la liquidità necessaria per nuovi investimenti. Credere nel progetto di Atac significa dare lavoro alle imprese che ruotano attorno a questa grande azienda, supportare e sostenere intere famiglie, dare impulso a nuovi posti di lavoro, nel solo interesse dei cittadini.

Una battaglia che portiamo avanti giorno per giorno. Necessaria. Ricordo che i 227 autobus acquistati da Roma Capitale, tramite piattaforma Consip, daranno nuova linfa a uno dei parchi mezzi più vecchi d'Europa, con un'età media di oltre 13 anni. Un'eredità pesante. Quello di oggi è solo un altro passo nella giusta direzione". La Sindaca di Roma Virgina Raggi lo scrive su Facebook. (Dire)