23 Luglio 2021

Pubblicato il

Roma, presa Madame Furto. Deve scontare 25 anni di carcere per 42 furti

di Redazione

Le pene non sono mai state scontate per le tante gravidanze e per i molti figli piccoli che la doveva accudire

Continua a far parlare di sè "Madame furto", l'ormai tristemente nota cittadina bosniaca di 32 anni che deve la sua fama agli innumerevoli precedenti e arresti collezionati nella sua lunga carriera di borseggiatrice

La donna fu arrestata a marzo scorso da una pattuglia di Carabinieri della Stazione Roma via Vittorio Veneto, che le notificarono un provvedimento di esecuzione di pene concorrenti emesso a suo carico dal Tribunale di Roma per ben 42 furti a lei addebitati. Le relative pene non vennero mai scontate per le molteplici gravidanze e per i numerosi figli piccoli che la donna doveva accudire. Anche a marzo la donna fu trovata in avanzato stato di gravidanza, motivo per cui l'A.G. decise di differire l'esecuzione alla data del parto. 

Vuoi la tua pubblicità qui?

Nel frattempo, la pena è divenuta esecutiva e ieri, i Carabinieri della Stazione Roma Quirinale l'hanno notata scorrazzare tra i passeggeri in transito nella stazione Termini in atteggiamento sospetto. I militari l'hanno bloccata e portata in caserma, dove le hanno notificato il provvedimento che l'ha spedita nel carcere Rebibbia. Madame furto deve scontare, complessivamente, 25 anni, 7 mesi e 7 giorni di carcere. Lo comunica in una nota il Comando Provinciale Carabinieri Roma.

(Ag. Dire)

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento