27 Febbraio 2021

Pubblicato il

Roma, nuovi arresti per spaccio di droga al Pigneto

di Redazione

In manette un 20enne del Gambia sorpreso con 7 dosi di eroina e un 22enne del Mali che spacciava hashish a un giovane

Nel corso dei consueti controlli antidroga dei Carabinieri, nel quartiere del Pigneto, effettuati nelle ultime ore, sono stati arrestati due cittadini stranieri per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Il primo è stato arrestato nel tardo pomeriggio di ieri in via Perugia, dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Piazza Dante. E’ un cittadino del Gambia, di 20 anni, senza fissa dimora, che i militari hanno notato aggirarsi con fare sospetto tra le vie del Pigneto, così a seguito di un controllo e della perquisizione personale è stato trovato in possesso di 7 dosi di eroina, pronte ad essere spacciate e di 40 euro in denaro contante probabile provento della pregressa attività illecita.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Poco dopo la mezzanotte, sempre in via del Pigneto all’angolo con via Pesaro, gli stessi militari hanno arrestato un cittadino del Mali, di 22 anni, senza fissa dimora e con precedenti, sorpreso a cedere alcuni grammi di hashish a un giovane acquirente che è stato identificato e segnalato al Prefetto. I militari a seguito della perquisizione personale hanno rinvenuto addosso al pusher ulteriori stupefacente per un totale di 10 grammi e 60 euro in denaro contante, probabile provento dell’illecita attività.   I due pusher arrestati sono stati trattenuti in caserma in attesa di essere condotti a piazzale Clodio per essere processati per direttissima mentre, la droga e i soldi sono stati sequestrati.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento