30 Luglio 2021

Pubblicato il

Roma, madre va verso bimba di tre mesi per la poppata e la trova morta

di Redazione

La madre si è avveduta che qualcosa non andava nella piccola, che presentava un aspetto pallido insolito e un rivolo di sangue le usciva dalla bocca

Drammatica scoperta quella di una madre, nel quartiere Appio Latino, quando nel svegliare come di consueto la figliola di appena tre mesi per la poppata mattutina, si è avveduta che qualcosa non andava nella piccola, che presentava un aspetto pallido insolito e un rivolo di sangue le usciva dalla bocca. 

Vuoi la tua pubblicità qui?

La donna disperata ha tentato di rianimare la bambina, che non respirava e la temperatura del corpicino andava diminuendo; iin preda all'angoscia, insieme al marito ha chiamato i soccorsi sanitari, che giunti in via Muzio Scevola, alle ore 6 circa, non hanno potuto riportare in vita la piccola. Sul posto è intervenuta la Polizia Scientifica per i rilievi del caso, oltre agli agenti del Commissariato Appio e al magistrato di turno.

E' stata disposta l'autopsia della neonata, che stabilirà i motivi del decesso. La madre e il padre della piccola sono una coppia di nazionalità del Bangladesh, una famiglia con un bambino di due anni e mezzo, e una bimba che ora non c'è più.  ( Notizia tratta da "Il Corriere della Città" ) (Foto di repertorio)

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento