Vuoi la tua pubblicità qui?
18 Settembre 2020

Pubblicato il

Roma. Cultura, Tor Pignattara, inaugurazione prima biblioteca condivisa

di Redazione

La prima biblioteca condivisa di quartiere, creata grazie alla partecipazione e alle donazioni dei libri da parte dei cittadini

 Al suo terzo anno di attività LaRocca Fortezza Culturale di Tor Pignattara, a Roma, inaugura, mercoledì 9 ottobre dalle 18, la prima biblioteca condivisa di quartiere, creata grazie alla partecipazione e alle donazioni dei libri da parte dei cittadini. Una raccolta svolta nell'arco dei tre anni di attività de LaRocca in collaborazione con il teatro Studio Uno che ospiterà la biblioteca, composta da più di 2000 volumi che potranno essere consultati o presi in prestito.

L'inaugurazione della biblioteca condivisa sarà una festa con e per il quartiere, in cui si potranno donare altri libri.
In contemporanea sarà inaugurata la stagione 2019-20 'Direzioni ostinate: percorsi nel Contemporaneo' del teatro Studio Uno con cui La Rocca Fortezza Culturale lavora e collabora per creare una rete solida di relazioni sociali e culturali necessarie per rendere Roma un luogo più accogliente ed inclusivo.

Letture e musica dal vivo animeranno l'evento, realizzato nei luoghi simbolo della resilienza culturale di Tor Pignattara, teatro Studio Uno e LaRocca Fortezza Culturale, due presidi resistenti della periferia est di Roma che cercano di essere una realtà artistica vitale.

Il teatro Studio Uno, diretto da Alessandro Di Somma ed Eleonora Turco è un luogo d'incontro, condivisione e scambio, dove sperimentare e confrontarsi. Anche per questo nuovo ciclo il teatro Studio Uno cerca di essere una casa dell'arte dove coltivare rapporti, collaborazioni e partnership che si trasformano in veri e propri sodalizi per un viaggio condiviso verso un unico fine: la valorizzazione della cultura.

Relazioni che si estendono in ogni stagione dando vita ad importanti sinergie con altri spazi e realta' del territorio come quella con il Teatro Biblioteca Quarticciolo nata con il progetto 'Associazioni in comune' e consolidata con il sostegno alla rassegna 'Pillole #Tuttoin12minuti' da cui è stato selezionato 'Cervus' produzione TS1 e Lumik Teatro.

Vuoi la tua pubblicità qui?

'Direzioni ostinate: percorsi nel Contemporaneo' è un viaggio coraggioso intrapreso passo dopo passo, curva dopo curva insieme agli artisti che nel teatro Studio Uno ritrovano un rifugio protetto ed ospitale dove fermarsi per far nascere le proprie idee. Tutto attraverso percorsi di ricerca permanente, residenze e laboratori, affiancati da un'offerta formativa per adulti e bambini del territorio capace di animare anche quest'anno la stagione culturale del teatro, casa romana indipendente nel cuore di Tor Pignattara.

(Dire Agenzia)

LEGGI ANCHE:

Arriva il Decreto Rimpatri. Fondi, procedure accelerate e tracce di ripensamento

Sposarsi a piedi nudi in riva al mare? Ora anche Roma ha la spiaggia degli sposi

Roma. Rifiuti, Raggi: con nuovi impianti situazione ricondotta a normalità

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento