29 Settembre 2021

Pubblicato il

Roma, centro Baobab: incontro tra Prefettura e Comitati cittadini

di Redazione
Cittadini esasperati: "gli attivisti di Baobab hanno ammassato circa 500 persone, lo stabile è fatiscente e rischia di cadere da un momento all'altro"

Si è svolto questa mattina l'incontro annunciato tra una delegazione del Comitato Cittadini Stazione Tiburtina e la Capo di Gabinetto del Prefetto. "La Prefettura ci ha assicurato che lavora e lavorerà per una soluzione definitiva che nostro malgrado va trovata insieme al Comune visto che oltre al grave aspetto di ordine pubblico c'è poi quello ambientale e sociale che stanno in capo al Campidoglio, diciamo nostro malgrado visto che ad oggi il Comune ci sembra più una scatola vuota che un'amministrazione. Dal Comune nessuno ci ha mai contattato, nessuno ha risposto alle nostre continue mail, nessuno ha risposto alle richieste di incontro. Sappiamo che a breve il Consiglio comunale su richiesta delle opposizioni discuterà di Via Cupa, auspichiamo che regni il buonsenso e si ponga fine a questa situazione indegna. Attualmente gli attivisti di Baobab hanno ammassato circa 500 persone anche occupando l'ex centro Baobab sgomberato nel 2015. Un'occupazione molto strana visto che le chiavi in possesso del Comune sono magicamente finite in mano agli attivisti. Lo stabile è fatiscente e rischia di cadere da un momento all'altro, se Comune e Prefettura continuano a non agire avranno parecchie vittime sulla coscienza".

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo