Vuoi la tua pubblicità qui?
20 Gennaio 2021

Pubblicato il

Roma Casilino, ladri puntano pistola contro Polizia e passanti

di Redazione

Un 27enne e un 31enne sorpresi dalla Polizia mentre stavano per rapinare una tabaccheria a Giardinetti

Altra tragedia sfiorata sulle strade della Capitale, dopo il drammatico investimento avvenuto in via Battistini. Nella stessa serata dell’ormai noto incidente, nel quartiere Giardinetti è avvenuto un folle inseguimento compiuto dagli agenti del Reparto Volanti, che hanno sorpreso due uomini incappucciati a bordo di uno scooter, che stavano per rapinare una tabaccheria situata tra tra la via Casilina e via Massa Calciana.

Dato che i poliziotti li hanno notati prima di mettere a segno la rapina i due, che secondo le prime informazioni giunte sono un 31enne romano e un 27enne originario di Marino, sono fuggiti a tutta velocità, percorrendo un lungo tratto della Casilina, rischiando seriamente di innescare in più occasioni un frontale. I malviventi sono poi caduti all’altezza della rotonda di via degli Orafi.  Malgrado ciò, non si sono arresi e hanno cominciato una insensata corsa, durante la quale il 27enne ha estratto la pistola e minacciato un poliziotto che lo inseguiva e alcuni passanti.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Alla fine gli agenti, che nel frattempo avevano bloccato il 31enne, sono riusciti a fermare il malvivente, che comunque ha opposto resistenza. Per entrambi i criminali è scattato l’arresto per tentata rapina aggravata in concorso, resistenza a pubblico ufficiale e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacenti, rinvenuti dopo le perquisizioni domiciliari effettuato dai poliziotti. 

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento