05 Marzo 2021

Pubblicato il

Roma, Alla Terrazza delle Arti Max Giusti chiude il suo tour

di Redazione

Alla soglia dei 30 anni di carriera, Giusti fa parlare senza filtri i suoi personaggi, Claudio Lotito, Al Bano e Cristiano Malgioglio, Terence Hill/Don Matteo

Sabato 19 settembre 2015 nella splendida cornice della terrazza del Palazzo dei Congressi all’Eur, all’interno della seconda edizione della rassegna  “LA TERRAZZA DELLE ARTI” andrà in scena  Max Giusti con “Personaggi”. Con questo spettacolo si concluderà sia  il tour estivo di Max Giusti che la rassegna  della Terrazza delle arti.

 Alla soglia dei 30 anni di carriera, Giusti fa parlare senza filtri i suoi personaggi, che lo hanno accompagnato per tutto questo tempo. I primi che Max interpreta sono proprio suo padre e sua madre, genitori all’antica alle prese con un figlio svogliato e perennemente immaturo. A questi seguono Claudio Lotito, Al Bano e Cristiano Malgioglio, che lo hanno reso noto nel programma tv “Quelli che il calcio” e le sue ultime creazioni, il prete detective Terence Hill/Don Matteo e il cantante “sensibile”, Patrizio Cantamore. A fare da collante a tutti questi interventi ci sono i monologhi di Max, che affrontano in maniera divertente le difficoltà della vita quotidiana come il primo amore, la nascita dei figli, il rapporto con le donne ai giorni di oggi o altri più vintage sul rapporto coi genitori di un tempo. Uno spettacolo completamente attuale, leggero e comico, dove Max Giusti, accompagnato dalla storica SuperMax Band e dalla splendida voce di Sarah Jane, dà il meglio di se stesso, utilizzando le armi che più di ogni altre hanno contribuito a renderlo noto al grande pubblico. “Personaggi” è uno spettacolo all’insegna dell’attualità, che non disdegna uno sguardo verso la situazione politica dell’Italia di oggi utilizzando, sempre ed esclusivamente, il linguaggio comico dell’istrionico (questa volta è proprio il caso di dirlo) Max Giusti.

Max Giusti ha deciso di inserire in questo spettacolo finale del suo tour, una parte completamente nuova dedicata a Roma oltre ad esibirsi nei suoi personaggi più famosi.

Questa seconda edizione della rassegna  “LA TERRAZZA DELLE ARTI”   nasce dalla collaborazione fra Spazio Novecento e il Room 26, la programmazione artistica è stata curata da Alberto Tordi e da Carola Assumma. Questo progetto del teatro estivo è partito 5 anni fa al MACRO a Testacco, per poi approdare a Spazio Novecento LAB e dallo scorso anno è sulla splendida Terrazza delle Arti a Palazzo dei Congressi all’Eur, disegnatadal noto architetto Libera; grazie all’impegno, alla passione  ed alla professionalità di Alberto Tordi , Carola Assumma, Stefano Spezia e  Daniele Aprile sta dando lustro e grande spessore culturale a questo spazio. Alla luce del grande successo dello scorso anno quest’edizione si fregia del particolare endorsment del IX Municipio e della SIAE, essendo infatti stata inserita tra le poche manifestazioni d’eccellenza oggetto del protocollo d’intesa “La Bella Estate”.

 

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento