Roma, 52enne romano muore di overdose davanti metro Ponte Mammolo

0
1

E' stato ritrovato riverso a terra con un siringa piantata in un braccio. Il corpo senza vita di un 52enne romano, senza fissa dimora, è stato rinvenuto ieri sera alle 20.30 circa dai Carabinieri in un'area verde antistante la stazione della metro B, Ponte Mammolo. I militari di Santa Maria del Soccorso giunti sul posto, hanno accertato la morte dell'uomo e allertato il medico legale che ha confermato il probabile decesso per overdose.

La salma è stata trasportata al cimitero Verano per l'autopsia. L'uomo rinvenuto senza documenti, è stato identificato nelle scorse ore. Il suo nome è risultato tra quelli già noti alle forze dell'ordine a causa di alcuni precedenti penali. (Ago/ Dire)