23 Ottobre 2021

Pubblicato il

Roma, 38 anni, continue violenze sulla moglie davanti ai bambini

di Redazione
Momenti di follia e violenza in un piazzale vicino all’ex ippodromo di Tor di Valle per una donna e i suoi 5 figli minori

Momenti di follia e violenza ieri pomeriggio in un piazzale vicino all’ex ippodromo di Tor di Valle; una donna e i suoi 5 figli  minori salvati dalla Polizia di Stato. Ieri pomeriggio, Mariana (nome di fantasia), quando ha visto il suo compagno, con il quale divide una roulotte insieme ai 5 figli,  ubriaco scagliare suppellettili contro i bambini, è intervenuta e, per tutta risposta R.B., queste le iniziali del macedone di 38 anni, le ha lanciato contro una bottiglia di vetro. La donna ha schivato la bottiglia ed ha provato a rifugiarsi nella roulotte insieme ai figli.

R.B. è però riuscito ad aprire la  porta e, dopo aver afferrato la compagna per i capelli, l’ha trascinata nel piazzale dove le ha sferrato alcuni calci. Nonostante le botte Mariana è nuovamente  fuggita  nella roulotte riuscendo questa volta a chiudere bene la porta. A quel punto l’uomo ha sfogato la sua furia contro il caravan spaccando tutte le vetrate.

Gli agenti del Reparto Volanti  e del commissariato Romanina, sono intervenuti in pochissimo tempo a seguito delle numerose segnalazioni giunte al 112, il numero unico delle emergenze. I poliziotti, dopo aver bloccato R.B., hanno accompagnato la donna in ospedale, dove le venivano diagnosticate diverse contusioni all’addome, alle spalle ed al costato. R.B., grazie anche alla dettagliata denuncia sporta dalla convivente, è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia e si trova ora nella carcere di Regina Coeli.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo