Vuoi la tua pubblicità qui?
26 Settembre 2020

Pubblicato il

Tragedia sulla strada

Roma, 14enne investito: il conducente è 22enne positivo ad alcol e droga

di Redazione

Un 14enne è stato investito dopo aver festeggiato l'ultimo giorno di scuola. Il conducente, un 22enne positivo ad alcol e droga

14enne investito a Roma
14enne investito a Roma

14enne investito a Roma. È una tragedia inconsolabile quella che sta vivendo la famiglia del ragazzino di soli 14 anni, deceduto dopo essere stato travolto da una vettura. È accaduto in zona Infernetto a Roma, in via Francesco Cilea, ieri 8 giugno.

Vuoi la tua pubblicità qui?

La giovanissima vittima aveva festeggiato con gli amici l’ultimo giorno di scuola, e di ritorno a casa nella tarda serata è stato investito da un’automobile guidata da un 22enne. Sul posto sono intervenute alcune pattuglie e il 118 ma non è bastato. Il personale sanitario infatti, ha tentato invano di rianimare il ragazzino. Avrebbe compiuto 15 anni ad ottobre.

14enne investito forse sulle strisce pedonali

Secondo alcuni testimoni il minore si trovava sulle strisce pedonali. Il 22enne si è fermato con la macchina pochi metri più avanti, in stato di shock. Agli esami per rilevare la presenza tossicologica di droga e alcol è risultato essere positivo.

Il conducente si trova ora presso il Gruppo Tintoretto della Polizia locale e sarà processato per direttissima.

La Capitale si conferma una città ad elevato rischio per i pedoni. Nel dicembre 2019 il 21enne Pietro Genovese ha investito e ucciso le due sedicenni Camilla Romagnoli e Gaia Von Freymann su Corso Francia.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento