03 Marzo 2021

Pubblicato il

Ritrovata morta la donna di Acilia scomparsa dal S.Eugenio

di Redazione

Ubalda Monnati si era allontanata nella notte tra il 12 e il 13 agosto dal nosocomio romano

Epilogo tragico della scomparsa della donna 79enne sparita dall'Ospedale S. Eugenio ove era ricoverata.

L'hanno cercata per giorni familiari e forze dell'ordine fino a quando stamattina non è stata trovata priva di vita in un'area boschiva nella zona di Giuliano Dalmata alla Cecchignola.  Il cadavere è stato rinvenuto tra via dell'Esercito e via dei Bersaglieri e quindi poco distante dall'Ospedale S. Eugenio dal quale la poveretta si era allontanata ancora con la camicia da notte.  

Scomparsa nel nulla: i familiari si erano anche rivolti alla stampa e a  "Chi l'ha visto". La donna era stata inquadrata dalle telecamere mentre si allontanava dal S.Eugenio e, successivamente, in via dei Bersaglieri da un'altra telecamera a circuito chiuso. 

Gli inquirenti dovranno stabilire ora le esatte cause del decesso

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento