06 Maggio 2021

Pubblicato il

Roma Portuense, protesta contro i licenziamenti al CEM di via Ramazzini

di Redazione

Esponenti locali del movimento FdI-An hanno espresso la propria solidarietà ai lavoratori della Croce Rossa licenziati

Il capogruppo di Fratelli d’Italia-AN per l’XI Municipio Valerio Garipoli, e il responsabile enti locali dello stesso partito Federico Rocca, hanno espresso in una nota congiunta la propria solidarietà ai lavoratori della Croce Rossa Italiana in servizio presso il CEM di Via Ramazzini a Portuense che sono stati licenziati e che per questo motivo sono scesi in piazza nella giornata di ieri.

“Ad oggi i disabili in questa struttura, continuano gli esponenti di Fratelli d’Italia, Garipoli e Rocca, sono assistiti da pochissimi operatori, alcuni dei quali interinali, quindi non solo sono state messe per strada altre persone in un momento di crisi del mercato del lavoro ma è stato altresì fortemente compresso il servizio per i disabili assistiti nella struttura”.

I due esponenti di FdI-AN dopo aver preso parte alla protesta hanno promesso infine di sostenere questa battaglia a tutti i livelli istituzionali, contro ulteriori privatizzazioni e licenziamenti nella Croce Rossa Italiana. 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento