06 Maggio 2021

Pubblicato il

Palazzo delle Esposizioni, blitz contro Grande Oriente d’Italia

di Redazione

Militanti di Forza Nuova hanno effettuato un blitz durante il convegno con Bisi per protestare contro la massoneria

Il Palazzo delle Esposizioni di Roma è stato oggetto di un blitz, firmato dai militanti di Forza Nuova, che hanno fatto irruzione nella sala in cui si svolgeva il convegno organizzato dal GOI (Grande Oriente d’Italia, obbedienza massonica istituita a Milano nel 1805, ndr), alla presenza del Gran Maestro Stefano Bisi.

“Il convegno, la presentazione di un libro su presunti scabrosi retroscena del Concilio Vaticano II, è in realtà l'ennesimo tentativo della Massoneria di accreditarsi come un'istituzione filantropica aperta al dialogo con la Chiesa” – spiegano i militanti, che hanno esposto uno striscione con la scritta: ‘Nessuna conciliazione nunc et semper Inimica Vis (dal titolo dell’enciclica antimassonica di Papa Leone XIII, 8 dicembre 1892, ndr)’.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento