18 Giugno 2021

Pubblicato il

Occupazioni a Roma, De Priamo: “Raggi non accetta consigli”

di Redazione

Il capogruppo di Fratelli d'Italia in Campidoglio interviene sulla vicenda del palazzo di via di Santa Croce in Gerusalemme

Si torna a parlare di immobili occupati in Campidoglio. Dopo lo sgombero di via Raffaele Costi di alcune settimane, al centro dell'attenzione è ora lo stabile occupato a via di Santa Croce in Gerusalemme. "Apprendiamo – ha dichiarato Andrea De Priamo, capogruppo di Fratelli d'Italia in Campidoglio – che la sindaca Raggi non accetta consigli, bene, almeno risponda all'interrogazione presentata da Fratelli d'Italia sulla vicenda dell'immobile occupato in via di Santa Croce in Gerusalemme, nel I Municipio. L'assessore grillino alla Cultura sostiene politicamente le occupazioni illegittime, come accaduto anche in altri casi, e a naso ci sembra un'anomalia grande come una casa". 

"La Raggi – ha aggiunto De Priamo – sia più umile e, soprattutto, faccia il sindaco: sgomberi l'edificio occupato e risponda all'interrogazione di Fdi facendo chiarezza, spiegando i motivi per cui un'amministrazione pubblica dovrebbe tollerare l'illegalità a cielo aperto all'interno dell'edificio di via di Santa Croce in Gerusalemme".

 

Leggi anche:

Roma, Sgomberi, Raggi:Abbiamo riavviato pratiche ferme (perché?)

Roma, Giorni contati per ripresa sgomberi, venerdì giorno decisivo

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento