21 Ottobre 2021

Pubblicato il

Multiservizi, Fdi: M5s senza idee, salta consiglio straordinario

di Redazione
"Va in onda stesso film già visto con la Roma-Tpl. Il sindaco e la giunta non hanno né idee né un piano per trovare una soluzione ai dipendenti della Multiservizi"

"Anche sulla Multiservizi i grillini fanno orecchie da mercante e anziché affrontare la vicenda in Aula fanno saltare il Consiglio straordinario previsto per domani e richiesto da Fratelli d'Italia e dalle altre opposizioni. Va in onda, quindi, lo stesso film già visto con la Roma-Tpl a conferma che il sindaco e la giunta non hanno né idee né un piano per trovare una soluzione per i dipendenti della Multiservizi ma rinvii ed escamotage per allungare il brodo con il posticipo della seduta straordinaria fissata al prossimo 30 maggio.

I dipendenti rischiano il posto di lavoro e dai 5 Stelle solo una melina indegna con chiacchiere e promesse…molte promesse, tant'è che quando erano all'opposizione sbandierarono che una volta al governo della Capitale avrebbero fatto diventare l'azienda al 100% comunale. Non solo ciò non è accaduto ma addirittura sono riusciti a far saltare il Consiglio straordinario per discuterne". Cosi' in un comunicato gli esponenti di Fdi-An Fabrizio Ghera, capogruppo in Campidoglio e Andrea De Priamo, vicepresidente dell'Assemblea Capitolina, Maurizio Politi e Francesco Figliomeni, consiglieri capitolini e Rachele Mussolini, Lista Civica "Con Giorgia".   (Foto di repertorio)

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo