Milinkovic regala la prima vittoria alla Lazio, Chievo battuto 1-2

1

La Lazio trova la prima vittoria in campionato alla seconda giornata contro il Chievo per 1-2 in trasferta. A regalare i tre punti ai biancocelesti è Milinkovic-Savic con una gran rete nel finale, dopo le reti di Immobile e Pucciarelli.

Le Aquile dopo soli undici minuti trovano il vantaggio con il proprio bomber Ciro Immobile che svetta alla perfezione sul corner dalla sinistra battuta da Luis Alberto e con un gran colpo di testa batte Sorrentino. Dopo lo svantaggio i padroni di casa provano a rimettersi in piedi, ma la squadra di Inzaghi controlla bene il vantaggio. Al 28’ Berisha è costretto ad alzare in corner con un gran colpo di reni il colpo di testa ravvicinato di Castro che era saltato bene su un traversone da sinistra. Sei minuti dopo il Chievo riesce a raggiungere il pari: gran botta dalla distanza di Radovanovic, doppio rimpallo che favorisce Pucciarelli, l’attaccante clivense controlla e da pochi passi spedisce la sfera sotto la traversa, lasciando di stucco il portiere biancoceleste. Nella ripresa, dopo la prima frazione conclusasi in parità, le due squadre si sfidano a viso aperto, ma nonostante le numerose occasioni da entrambe le parti il punteggio rimane invariato sino all’89’ quando Milinkovic riceve da Parolo e da 25 metri scaglia un missile terra aria d’esterno che supera Sorrentino e regala i tre punti alla Lazio. La squadra di Inzaghi, dunque, trova la prima vittoria in campionato dopo il pareggio al primo turno contro la Spal.

Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Dainelli (75’ Cesar), Gamberini, Gobbi; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Pucciarelli (80’ Garritano), Inglese (85’ Pellissier). A disposizione: Seculin, Pavoni, Jaroszyński, Bani, Depaoli, Rigoni, Leris, Bastien, Vignato. Allenatore: Rolando Maran.

Lazio (3-5-2)­: Strakosha; Wallace, de Vrij, Radu; Basta (80’ Marusic), Parolo, Lucas Leiva (62’ Caicedo), Lulic (61’ Lukaku); Luis Alberto, Milinkovic; Immobile. A disposizione: Guerrieri, Vargic, Luiz Felipe, Bastos, Di Gennaro, Murgia, Crecco, Palombi. Allenatore: Simone Inzaghi.

 

ARBITRO: Manganiello di Pinerolo.

RETI: 11’ Immobile (L), 34’ Pucciarelli (C), 89’ Milinkovic-Savic.

AMMONITI: 66’ Wallace (L), 67’ Birsa (C).

ESPULSI: –