28 Luglio 2021

Pubblicato il

Verdetto del Cts

Mascherina all’aperto: da oggi niente obbligo, basterà averla sempre con sé

di Redazione

Con tutta l'Italia zona bianca da lunedì 28 giugno arriva lo stop all'obbligo (eccetto in caso di assembramenti)

stop all'obbligo di mascherine all'aperto
Stop all'obbligo di mascherine all'aperto

Mascherina all’aperto, con tutta l’Italia zona bianca da lunedì 28 giugno arriva lo stop all’obbligo (eccetto in caso di assembramenti). Dunque la data stabilita dal Cts viene anticipata, non collocandosi più intorno a metà luglio e neppure al 5 luglio, come quanto trapelato alcuni giorni fa.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Mascherina all’aperto: niente obbligo dal 28 giugno

Questo è ciò che ha confermato il ministro della Salute Roberto Speranza in un post su Facebook. “Dal 28 giugno – ha scritto infatti Speranza – superiamo l’obbligo di indossare le mascherine all’aperto in zona bianca, ma sempre nel rispetto delle indicazioni precauzionali stabilite dal Cts”. Dal 28 giugno infatti anche la Valle D’Aosta entrerà in zona bianca, ultima regione mancante alla fascia cromatica di maggior sicurezza.

Resta tuttavia l’obbligo di avere sempre con sé una mascherina per indossarla in caso di assembramenti, di file davanti agli esercizi commerciali, per accedere ai mezzi del trasporto pubblico e in ogni luogo chiuso pubblico.

Il Cts ha dichiarato che: “le mascherine rappresentano uno dei mezzi più efficaci per la riduzione della circolazione del virus; lo scenario epidemiologico è caratterizzato da una incidenza stabilmente e significativamente sotto i 50 casi x 100.000 abitanti nei 7 giorni indicativa di una contenuta circolazione del virus SARS-CoV-2; questo si tradurrà in un quadro nazionale che dalla prossima settimana vedrà tutte le regioni in zona bianca”.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento