21 Luglio 2021

Pubblicato il

Manifestazione scuola, protesta di insegnanti e studenti a Roma

di Redazione

Un corteo di docenti e studenti sfila da piazza della Repubblica a piazza del Popolo, contro la riforma scolastica

Nella Capitale questa mattina si leva un grido di protesta: 'Fermiamola insieme'. Docenti, studenti e il personale Ata sfilano in un corteo da piazza della Repubblica a piazza del Popolo con un obiettivo comune: fermare la riforma della scuola. Il provvedimento, dicono i manifestanti, "non risolve il problema del precariato", ma trasforma "i presidi in manager", e "taglia le risorse alla scuola pubblica ma non alla privata" creando ancora più disparità. 

Vuoi la tua pubblicità qui?

Con la mobilitazione e con lo sciopero generale, i docenti protestano contro "chi degrada la scuola riducendo gli studenti a clienti, gli insegnanti a buttafuori e le aule a sale d'attesa" e gli studenti fanno sentire la propria voce urlando "non siamo burattini!".

Tanti slogan, fischietti e immagini satiriche, come quella di Renzi ritratto nei panni di Napoleone Bonaparte, colorano il corteo organizzato dai principali sindacati del settore in otto centri italiani.  
I manifestanti sfileranno per via Orlando, piazza Barberini, via Sistina, piazza Trinità dei Monti e via D'Annunzio fino a raggiungere piazza del Popolo, dove il corteo terminerà.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento