Vuoi la tua pubblicità qui?
27 Novembre 2021

Pubblicato il

Lungo il Tevere… Roma 2014

di Redazione
Nelle vene della Capitale scorre un fiume di emozioni!

Dopo l’incredibile successo delle ultime edizioni, dal 12 giugno al 31 agosto 2014, Lungo il Tevere… Roma tornerà a illuminare le serate dell’estate romana. La manifestazione, giunta al suo dodicesimo anno di attività, si preannuncia ancora più spettacolare e coinvolgente. L’obiettivo è quello di aiutare cittadini e turisti a riscoprire il fascino ammaliatore della nostra arteria naturale, culla della civiltà romana. Una sfavillante collana di “perle” – artistiche, artigianali ed enogastronomiche – impreziosirà le banchine (ristrutturate e riqualificate dall’Associazione Culturale La Vela d’Oro prima e dopo l’evento) nel tratto che va da Ponte Sublicio a Ponte Sisto, valorizzando il meglio della cultura italiana ed estera. Anche quest’anno, infatti, il percorso ospiterà presentazioni, esposizioni, citazioni letterarie e musicali completamente gratuite. Ad accompagnarci lungo “il cammin di nostra vita”, i miti, le sfingi e le chimere di Alba Gonzales, maestra nell’arte della scultura, attraverso cui raffigura passioni recondite e incubi inconsci della nostra anima. Grande spazio sarà riservato alle note: molte le iniziative in programma, a partire dal “Cantagiro”, passando per un fittissimo calendario di esibizioni Pop e Jazz organizzate dallo storico locale Fonclea, fino ad arrivare alle più emozionanti esibizioni delle Scuole di Musica romane, in programma tutte le domeniche. A grande richiesta torna, con la seconda edizione, il concorso letterario “Poeta Saltimbanco”, intitolato a Franco Califano, aperto a tutti gli autori di poesie e/o monologhi in lingua romanesca, ispirati alla filosofia di vita del grande cantautore. Ma non finisce qui. Credendo fortemente nel valore della cultura con la C maiuscola, quest’anno è stato anche organizzato il “Tevere Teatro Festival”, una rassegna di spettacoli teatrali, soprattutto inediti, messi in scena da giovani compagnie della Capitale (accuratamente selezionate), con l’obiettivo di valorizzare la creatività e favorire la condivisione artistica. Il mercoledì sarà dedicato ai seminari, ai corsi e alle conferenze di Be Positive Factory, legati ad argomenti d’interesse sociale come l’aborto, la violenza e l’usura, ma anche a fenomeni artistici e culturali come il fumetto e la satira. Il primo evento in programma (il 18 giugno) vedrà protagonista Giacomo Bevilacqua, papà di “A Panda Piace” – celebre strip comica nata nel 2008 – che proporrà anche una personale a fine mese.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Fra i fiori all’occhiello dell’edizione 2014, “Maniphesta RomaBruciAncora”, la grande mostra ideata per ricordare, in chiave propulsiva, il famoso incendio del 64 d. C., attribuito a Nerone: gli artisti, attraverso le loro abilità, reinterpreteranno il concetto di fuoco creativo, parlando della Capitale, delle sue radici e del suo futuro. Fra le chicche non possiamo non citare, “Cinebox”, un tuffo nel passato attraverso la visione di filmati d’epoca che raccontano la storia della canzone degli Anni ’60 trasmessi da veri e propri videobox dislocati lungo il percorso della manifestazione. Nell’anno dei Campionati del Mondo, non poteva mancare un’esposizione dedicata allo sport più amato dagli italiani: “La storia dei Mondiali di Calcio”, un racconto fotografico dei momenti più belli vissuti dal 1930 a oggi, a cura di Fabio Argentini. Numerose anche le temporanee che si alterneranno nell’area culturale: da “Tattoo sul Tevere”, alla personale della bravissima Hadeel Azeez, intitolata “Dal Tigri al Tevere”. Senza dimenticare le ormai famose lezioni di storia di Marco Lucchetti, le presentazioni di libri e gli innumerevoli eventi realizzati dal Caffè Letterario – Edizioni e/o Ergo Bar – e dal Chakr’art. A cui si aggiungeranno quelli organizzati tutti i sabati da Radio Kaos Italy in collaborazione con la Lis (lingua italiana dei segni). Come ogni anno, infatti, estrema attenzione sarà posta sui grandi temi sociali come la disabilità e la difesa degli animali. Laboratori, incontri di formazione, tavole rotonde e seminari saranno all’ordine del giorno, grazie alla collaborazione, fra gli altri, di aDOULAti Mamma (progetto realizzato dall’Associazione Rete Territorio per sostenere le mamme in gravidanza), MalaMamma e Natinsieme e diverse associazioni animaliste, fra cui ViviVegan, Fattoria della Pace Onlus, AnimalEquality e Galline in fabula che, ogni martedì, tratteranno temi importanti come la cura e il rispetto degli animali. Lungo il Tevere… Roma, infatti, appoggia e sostiene la campagna “Io sto con gli animali” contro l’abbandono e il maltrattamento dei nostri piccoli amici a quattro zampe.

Quest’anno Lungo il Tevere…Roma è onorata di ospitare il Centro Missionario Francescano Onlus che non solo sarà presente ogni giorno per raccontare le sue esperienze e proporre momenti di riflessione sull’importanza delle realtà missionarie, ma anche per celebrare la Santa Messa e distribuire gratuitamente il pranzo a 100 persone indigenti tutte le domeniche. “Andate per il mondo e annunciate la pace e il bene… in letizia” (San Francesco). Infine, tanti laboratori a cura di Officina d’Arte, associazione culturale che punta a sviluppare e incentivare le attività artistico-creative di grandi e piccini. Lungo il Tevere… Roma Dal 12 giugno al 31 agosto tutti i giorni a partire dalle 19.00 ingresso gratuito CONTATTI Sito: www.lungoiltevereroma.it Facebook: Lungo Il Tevere Roma Twitter: @LungoilTevere

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo