Lotta ai borseggiatori: i Carabinieri fermano 9 uomini

1

Continua incessante l’attività di controllo dei Carabinieri nei punti nevralgici della Capitale, le vie dello shopping, a bordo dei mezzi pubblici e presso i luoghi monumentali, per prevenire e reprimere reati ai danni dei turisti che affollano la Città Eterna in questo periodo. La stretta morsa dei Carabinieri ha portato all’arresto di 9 persone, tre nomadi dell’ex Jugoslavia, due cittadini romeni, due cittadini del Bangladesh, un  moldavo, un algerino, di età compresa tra i 20 e i 52 anni, tutti già conosciuti alle forze dell’ordine.

Gli arrestati sono stati sorpresi a rubare portafogli, smartphone, denaro contante ed effetti personali che una volta recuperati sono stati riconsegnati ai proprietari. I fermi, ora, sono in attesa di processo per il reato di furto aggravato.