22 Ottobre 2021

Pubblicato il

Lazio: si riapre il caso Keita, nuove piste per il suo sostituto

di Redazione
La Lazio che oggi ha preso Di Gennaro, valuta nuovamente la cessione di Keità Balde, alla finestra c’è l’Inter di Spalletti

La Lazio ha affrontato la terza amichevole di stagione e come ogni anno il livello dell’avversario è cresciuto. Dopo la prima contro l’Auronzo e la seconda contro la Selezione Cadore in ritiro, la squadra di Inzaghi ieri ha affrontato la Triestina vincendo 3-0, grazie alle reti di Bastos, Immobile e Patric. Nella gara contro la formazione triestina, ha fatto il suo debutto in maglia biancoceleste il neo acquisto Lucas Leiva arrivato da svincolato. Per il brasiliano ex Liverpool, quella di ieri è stata una buona prestazione, coprendo adeguatamente il vuoto lasciato da Lucas Biglia, trasferitosi al Milan.

Nella partita contro la Triestina si è registrata l’assenza di Keita Baldè, non convocato, il che ha scatenato nuovamente polemiche che hanno riaperto ufficialmente il “caso Keita”.  Il senegalese, difatti, si è lamentato sui social network della scelta di Inzaghi, dietro cui sembra esserci la dirigenza biancoceleste. Le probabilità del rinnovo di Keita, dunque, si allontanano e si riapre l’ipotesi di un trasferimento. Alle porte ci sono già Inter e Juventus pronte all’assalto per il giocatore, anche se, la pista più probabile, è quella che lo porterebbe verso Milano, dato che la Juventus sta puntando forte sull’esterno della Fiorentina Federico Bernardeschi. A queste si è aggiunto anche il West Ham, pronto ad offrire 30 milioni al club capitolino per portare Keita in Inghilterra. La Lazio continua a sondare il terreno per un possibile sostituto del senegalese e ai nomi già conosciuti se ne sono aggiunti degli altri. I giocatori in questione sono Loyc Remy del Chelsea e Amath Ndiaye dell’Atletico Madrid, rientrato dal prestito al Tenerife.

Intanto, stamane la Lazio ha messo a segno il terzo colpo di mercato, dopo quelli di Marusic e Lucas Leiva. Durante la mattinata è arrivato alla clinica Paideia di Roma, per effettuare le visite mediche, Davide Di Gennaro, preso a parametro zero. Danilo Cataldi, invece, rientrato dal prestito al Genoa, è stato nuovamente girato in prestito dalla società, questa volta al Benevento. L’ufficialità della trattativa è arrivata tramite il sito della stessa società biancoceleste.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo