23 Settembre 2021

Pubblicato il

Lazio-Bologna, le pagelle

di Redazione
KISHNA 7- Il migliore in campo: dribbla, crea superiorità e segna il gol del 2-0, primo in A al suo esordio

BERISHA 6,5– Incolpevole sul gol. Un po’ spericolato nelle uscite, ma la sua partita cambia quando salva tutto su Brighi nel recupero.

Vuoi la tua pubblicità qui?

BASTA 6– Buona spinta nella prima frazione di gioco. Si perde nella ripresa, affaticato dalla partita contro il Leverkusen.

DE VRIJ 6- Stringe i denti e scende in campo da grande leader. Buona prova. Peccato per l’azione del gol, in cui avrebbe potuto chiudere meglio lo spazio.

GENTILETTI 6- Leggermente insicuro in alcune circostanze. Gioca una partita abbastanza postiiva. Chiude gli spazi agli attaccanti del Bologna, tiene bene la posizione.

RADU 6– Contiene bene le azioni avversarie sulla propria fascia. Non spinge moltissimo in avanti. In fase di rodaggio.

LULIC 5,5- Non si vede moltissimo. Spesso è il riferimento offensivo più alto, ma tocca pochi palloni e non incide quasi mai. Da rivedere.

BIGLIA 7– Capolavoro dell’argentino che regala alla Lazio il gol dell’1-0 con un tiro precisissimo.  Solita gestione incontrastata del pallone. L’infortunio nel secondo tempo è un macigno per Pioli.

PAROLO 6- Non si vede molto in fase di conclusione, ma aiuta la manovra biancoceleste con la solita dose di qualità e quantità.

KISHNA 7– Il migliore in campo: dribbla, crea superiorità e segna il gol del 2-0, primo in A al suo esordio. L’Olimpico lo sprona. Lui regala numeri da circo e azioni da capogiro. Fenomenale, come esordio.

KEITA 6.5– Bravo a trovare la posizione in campo. Serve l’assist a Biglia e gioca una partita molto positiva. Tanti spunti interessanti. In crescita.

CANDREVA 6,5- Arriva alla conclusione più volte, ma Mirante salva tutto. Salta sempre l’uomo e si rivela anima e trascinatore di questa Lazio.

CATALDI 6– Subentra a Biglia e prende le redini del centrocampo. Sfiora il gol: Mirante è bravo a dirgli di no.

MILINKOVIC-SAVIC 6– Un po’ timido all’inizio, si fa vedere col passare del tempo.

ANDERSON S.V.

PIOLI 6- Un buona Lazo nel primo tempo. Nella ripresa i biancocelesti calano col passare dei minuti. Per il momento va bene così.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo