Vuoi la tua pubblicità qui?
28 Settembre 2020

Pubblicato il

La Lazio si ferma a Sassuolo: 2 a 2

di Redazione

Non bastano ai biancocelesti le reti di Dias e Candreva. I ragazzi di Di Francesco rimontano due reti

Continua il tabù trasferta per la squadra di Petkovic. Nell'anno 2013 soltanto una volta, a San Siro contro l'Inter in caduta libera di Stramaccioni, i biancocelesti hanno fatto bottino pieno.
Contro il Sassuolo le cose si mettono nel migliore dei modi ad inizio ripresa quando l'uno due firmato Dias – Candreva sembra mettere ko i locali.
Di Francesco però sprona i suoi che non mollano fino alla fine a differenza dei ragazzi di Petkovic che sembrano non avere la giusta determinazione.
E così prima Schelotto e poi Floro Flores siglano il definitivo 2 a 2.
Petkovic non sembra essere in discussione almeno per il presidente Lotito.
I tifosi, invece, iniziano ad avere più di un dubbio sul gioco e sulla personalità del tecnico.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento